Bollettino parrocchiale

Benvenuti

A tutti i "visitatori virtuali" diamo il nostro più cordiale benvenuto. La Parrocchia di Sant’Abbondio in Gentilino e Montagnola si estende su un territorio di 440 ettari nel comune di Collina d’Oro, sito nel Canton Ticino, nella zona meridionale della Confederazione Svizzera. Esso conta una popolazione residente di ca. 4'400 anime ai quali si aggiungono gli allievi della Scuola Americana in Svizzera (TASIS) nonché un buon numero di ospiti in casa di vacanza.


I più moderni e sofisticati mezzi tecnologici ci danno la possibilità di presentare tutte le bellezze contenute nel complesso monumentale di Sant'Abbondio, del resto già ben descritte a livello cartaceo in un volume dal titolo molto significativo I tesori di Sant'Abbondio, edito dal nostro Consiglio nel novembre 2002, a conclusione dei lavori di restauro conservativo portati a termine nel 1998 e nel corposo libro Storia e storie della Collina d’Oro, di Mario Redaelli (1977), incentrato nella prima parte sui monumenti storici e artistici della Collina d’Oro e, nella seconda,  di Mario Agliati, focalizzata su gente e luoghi della Collina.


Come potrete voi stessi constatare, il sito, rinnovato nella sua forma grafica, è strutturato in modo tale da consentire al lettore una facile lettura. Ci consente di dar vita anche alle attività svolte dai gruppi attivi in Parrocchia. È chiaro che il sito non dev'essere concepito come uno strumento statico, fine a se stesso, ma necessita di una costante attualizzazione al fine di renderlo più vivo, più accattivante e che ci consenta di dialogare maggiormente con tutti i parrocchiani. È l'auspicio del Consiglio parrocchiale che intravede in questo "strumento elettronico" un mezzo fondamentale di comunicazione.


Mi auguro che gli sforzi profusi dal Consiglio parrocchiale possano contribuire a far  conoscere le bellezze della chiesa parrocchiale con la sua sala espositiva inaugurata la vigilia di Natale del 2001, nonché dei cinque oratori presenti nel comprensorio: San Nazaro  (Montagnola), San Mattia (Certenago), Presentazione di Gesù al Tempio (Gentilino), S. Giovanni Evangelista (Viglio) e San Silvestro (Arasio) ai quali si è aggiunto quello di San Bernardo di Carabietta, a seguito dell’aggregazione del comune rivierasco in quello di Collina d’Oro avvenuta nel 2012.

 

Nel 2018, il Municipio di Collina d’Oro si è fatto carico del completo rifacimento del sagrato e dei due viali d’accesso alla chiesa su progetto elaborato dallo Studio d’architettura Sergio Cattaneo di Bellinzona su precise indicazioni dell’Ufficio cantonale dei Beni Culturali (UFB). I lavori sono stati eseguiti dal gruppo Cellere di Castione mentre che la ditta Spinelli di Massagno ha curato l’illuminazione dei viali. Per la copertura del sagrato, ampliato nella parte centrale, sono state utilizzate lastre di maggior spessore rispetto a quelle precedenti, risalenti agli anni ’80 del secolo scorso. La particolarità dei nuovi viali, oltre che da un’illuminazione “discreta”, è data dal rivestimento non più in asfalto, ma suddiviso in tre fasce: due laterali con dadi in granito e quella centrale con una pavimentazione drenante miscelata con resina bicomponente dello stesso colore del sagrato. Contemporaneamente, il Consiglio parrocchiale si è fatto promotore dell’abbellimento della facciata principale della chiesa, visto il degrado che si è vieppiù accentuato nel corso degli anni. Il lavoro, sempre su indicazione dell’UBC, è stato affidato alla ditta Arte e Tecnologia nel Restauro (ATR) di Arogno che ha già operato con successo in altre chiese del Ticino.

 
Americo Bottani

Presidente del Consiglio parrocchiale di Sant’Abbondio

Parrocchia di S. Abbondio
Via Sant' Abbondio 75
CH - 6925 Gentilino

don Matteo Pontinelli
Tel. 091 994 61 19